Rispettiamo la nostra terra

Il territorio

La vigna, l’ambiente e le persone. Tutto il nostro mondo è il risultato di questa sinergia. Ci occupiamo di produrre vino ma ci sentiamo anche i custodi di un territorio che amiamo e vogliamo valorizzare in tutta la sua naturale bellezza.

La nostra azienda si trova nel Comune di Crespina, territorio di intatta bellezza, piccolo borgo circondato da incantevoli ville e storiche residenze.

La Tana nasce da una semplice storia toscana. Mezzadri, fattori, uomini e donne che con il proprio lavoro, cuore e mente, hanno saputo mantenere, valorizzare e creare un patrimonio ambientale. E’ dopo il 1950, con la riforma agraria e la nuova mentalità imprenditoriale che inizia l’impianto dei primi vigneti e la costruzione di una vera e propria azienda.

La fattoria

La Fattoria La Tana ha forma piramidale: in cima vi è il centro aziendale, la cantina, i due casali ed il parco. I particolari dei casali mostrano ancora tutta la semplicità della civiltà rurale che in mezzo alle loro mura è nata e cresciuta. Gli interni sono stati riportati alla loro origine costituita dai tre elementi fondamentali toscani: legno, ferro e mattoni.

L’etica nella produzione

L’azienda è ad agricoltura integrata e adotta le tecniche di lotta guidata e integrata contro i parassiti della vite secondo quanto stabilito dal programma dell’Unione Europea per la tutela ambientale e la riduzione degli interventi per la protezione delle colture. Sono fondamentali il rispetto per la gestione del suolo che mira alla salvaguardia delle risorse, la difesa fitosanitaria basata su monitoraggio e prevenzione, l’utilizzo del diserbo meccanico e non chimico, le cure colturali e la gestione dei vigneti.

Selezione e attenzione continua in vigna: viene selezionato manualmente e regolato il carico di gemme sulla pianta e salvaguardati i tralci produttivi per regolare l’equilibrio vegeto-produttivo della coltura.